• Also another time she had wakened in dead of night, thinking that something touched her, and when she looked she saw that a black scaly tail, tufted with flame at the end, like a fiend's, had switched across her and lay there burning the covers. And when she turned shrieking, to see what manner of thing lay beside her in the bed, she was at first reassured by sight of her husband's face, then saw, to her horror, that horns had risen, black and pointed, from his forehead. After that she screamed again and remembered nothing until Joseph was shaking her awake, and there were neither horns nor tail to be seen. Nor were the bedclothes scorched

    Evangeline Walton
  • Outside the drizzling rain had begun again. It pattered around the house, and on the roofs and eaves, like a million, tiny, stealthy feet: softly, as though the night were teeming with a host of minute, dark beings

    Evangeline Walton
  • Impari lentamente, mio amato, ma impari. E ciò che si impara lentamente scende più nel profondo. Voi uomini e i vostri Dei! Vi beffate della Madre per la sua lentezza da lumaca, perché crea ciecamente al buio. Tuttavia quando create senza di Lei, in fretta e alla luce, create davvero ciecamente, dando forma, magari, alla morte di un mondo! Ebbene, avvelenate il mare e il cielo, l'aria che respirate, e persino la dolce pelle bruna del suo seno, che Essa vi ha sempre permesso di lacerare per darvi le messi. Uccidete e uccidete finché non rimane più niente se non ossa nude su una terra squallida e contaminata. La Madre è potente; Essa ha molti corpi, e il vostro mondo è solo uno di quelli. Nella Sua potenza Essa può tuttavia guarire le vostre ferite e far rifiorire la terra, sì: allevare voi uomini, anche se deve partorire di nuovo tutta la vostra razza. Perché una buona madre è paziente; sa che un bambino inciampa più volte prima d'imparare a camminare

    Evangeline Walton
Post as Image: